Spettabile
Avrà luogo oggi alla Farnesina la terza edizione degli “Stati Generali della Lingua e della Creatività Italiane nel Mondo” il cui tema di quest’anno è "L’ITALIANO DI DOMANI".
 
I lavori saranno aperti dagli interventi del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Segretario Generale della Farnesina Ambasciatore Ettore Sequi, dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, dal Ministro della Cultura Dario Franceschini, dalla Ministra dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa, dalla Sottosegretaria di Stato al Ministero dell’Istruzione Barbara Floridia.
 
L’appuntamento di oggi –dedicato alla definizione delle linee programmatiche per la valorizzazione della lingua e creatività italiane a livello internazionale in un'ottica integrata di cultura, economia e innovazione- è stato preceduto da una serie di riunioni preparatorie tenutesi nelle scorse settimane a opera di quattro specifici tavoli di lavoro che hanno riunito i principali protagonisti pubblici e privati attivi sulla scena internazionale della promozione culturale.

Per visualizzare il programma completo della giornata odierna, ivi compresa la denominazione e composizione dei gruppi di lavoro e i relatori del dibattito che seguirà i sopracitati interventi istituzionali cliccare qui.

Per Eduitalia, che ha partecipato attivamente alle riunioni preparatorie e sarà presente oggi alla Farnesina, l'importanza di poter dare il proprio contributo a tali strategiche azioni di politica culturale.

Per ulteriori approfondimenti relativi all'iniziativa di oggi, segnaliamo la lettera del Ministro Di Maio pubblicata dal quotidiano Il Sole 24 Ore dal titolo “La forza del sapere e del Made in Italy, risorse del nuovo slancio del Paese”  Per leggere la lettera cliccare qui.