Banner 2010


 
Spett.le

        Oltre alla Russia e agli Stati Uniti, sarà il Messico l'ulteriore meta nella quale, nel 1° primo semestre 2018, Eduitalia promuoverà i corsi degli Istituti Associati.

Confermate quindi -vista la positiva esperienza di questi ultimi anni- anche per il 1° semestre 2018 le diverse attività promozionali in Russia e negli Stati Uniti (1), la scelta di promuovere in Messico è motivata dall'essere nazione di interesse e in crescita nel settore dello Study Abroad.

Per tale ragione Eduitalia sarà presente con uno stand espositivo alla BMI Expo-Estudiante (7-8 aprile 2018 c/o Città del Messico).  
 
Il Messico, considerata la seconda economia dell'America Latina, ha una cospicua popolazione studentesca che vive un' esperienza di studio internazionale.  
Secondo le statistiche (2) sono tra i 26.000 e i 30.000 gli studenti messicani che annualmente studiano all'estero e l'Italia è nelle prime dieci destinazione di studio in termini di preferenza (3).
 
La presenza alla Expo-Estutiande e le collaterali attività in collaborazione con la Rete Italiana in Messico consentiranno di fornire agli studenti messicani dettagliate informazioni sui corsi di studio in Italia.
  1. In merito alle attività promozionali che saranno intraprese in Russia e negli Stati Uniti, Eduitalia invierà apposite dettagliate comunicazioni.
  2. Secondo il portale BMI: "Mexico sends approximately 26,866 tertiary-level students abroad according to UNESCO (2012 data); other sources put the number closer to 30,000. Secondo il portale Fppedu.media il numero degli studenti messicani all'estero è pari a 27.000.
  3. Dato riportato sul portale BMI. Secondo il portale Fppedu.media l'Italia sarebbe al 7° posto con un interesse pari all'11, 4%. Tale percentuale è calcolata in relazione all'interesse manifestato dai partecipanti alle fiere studentesche.

Edu nuovo logo

Associazione EDUITALIA 
C.F. 9415297 048 2 
Piazza di San Lorenzo, 6  -  50123 Firenze
Tel. +39 055 210460 -  Fax +39 055 3909809 
 info@eduitalia.org - www.eduitalia.org