Banner 2010
 
Spett.le
 
con la presente Edutalia ringrazia per le numerose testimonianze pervenute dopo l'invio della ultima newsletter nella quale sono state evidenziate le difficoltà che vive il sistema Study Abroad con un calo di iscrizioni tra gli Istituti associati pari a non meno di 40.000 studenti.
 
Si ringrazia:
  • le Istituzioni che ci hanno fatto pervenire il loro sostegno e con le quali Eduitalia, non appena possibile, sarà pronta come sempre a collaborare per sostenere i programmi di diffusione della lingua e cultura italiana all'estero;
  • i numerosi colleghi con i quali quotidianamente ci stiamo confrontando per comprendere come affrontare al meglio il futuro;
  • gli organi di stampa, quali l'AISE (agenzia italiana di stampa estera) sempre attenta alle nostre comunicazioni.
Non appena concluso questo periodo caratterizzato dalla resilienza, con il supporto degli Istituti associati, RIPARTIREMO: 
 
- contribuendo alla promozione della lingua e cultura italiana in USA.
   
Nella prima foto un esempio di concretizzazione del c.d. "sogno americano" (con la premiazione di una ragazza di prima generazione di origine pakistana presso il Consolato d'Italia a New York con borsa di studio per studiare gioielleria in Italia); le altre foto -scattate anche esse nelle more di una delle edizioni delle Eduitalia Award Ceremony- si riferiscono a studenti e professori meritevoli premiati in Ambasciata e nelle altre sedi Consolari nell'ambito del programma AP-Italian che, nel corso degli anni, ha coinvolto all'incirca 20.000 studenti.
Sempre più convinti che maggiore è il numero degli studenti che studia la nostra lingua, maggiore sarà il numero di coloro i quali sceglieranno l'Italia per un' esperienza di studio nel breve o lungo periodo. 
 
 
 
- garantendo la presenza di Eduitalia alla più importante fiera mondiale del nostro settore ovvero la Nafsa che, negli anni, ha determinato la presenza in Italia di decine di migliaia di studenti americani e del resto del mondo. Confermata la presenza di Eduitalia all'edizione 2021. 
 
 
 
- collaborando con il programma PRIA che, con le 150 istituzioni partecipanti, è un prezioso strumento di promozione in Russia.....ci emozioneremo ancora nell'ascoltare gli studenti che ci accoglieranno cantando il nostro inno nazionale.
 
 
 
 
 
... promuovendo in altre nazioni quali: 
 
- sicuramente l'India che riteniamo essere tra le prossime protagoniste mondiali nel settore dello Study Abroad con un incremento costante del numero di studenti iscritti in Italia.  
 
   
   
 
e, concordandolo con gli Istituti associati, sceglieremo altre nazioni dove promuovere i corsi di studio partendo anche dalle esperienze del passato dove Eduitalia ha promosso i propri Istituti associati in Argentina, Austria, Brasile, Canada, Emirati Arabi, Germania, Giappone, Kazakistan, Russia, Stati Uniti e Turchia.
 
Nazioni - quelle sopra indicate- dalle quali pervengono costantemente richieste di informazioni per studiare in Italia.
 
Eduitalia in questi anni ha informato e distribuito migliaia di copie della Guida Eduitalia- Study in Italy a studenti, genitori, responsabili delle relazioni internazionali di Istituti stranieri, agenzie, provider, uffici Istruzione, diplomatici, organi di stampa e televisioni italiane e straniere, curiosi.  
 
 
 
 
 
 
 
Edu nuovo logo

Associazione EDUITALIA 
C.F. 9415297 048 2 
Viale Spartaco Lavagnini, 70-72  -  50129 Firenze
Tel. +39 055 210460 -  Fax +39 055 3909809 
 info@eduitalia.org - www.eduitalia.org