Banner 2010


Spett.le

         "L'inglese è prima lingua straniera obbligatoria, seguita dal tedesco e dal francese. Queste tre lingue sono anche presenti all'esame di Stato al termine degli studi superiori e permettono l'accesso a determinate facoltà universitarie. L'italiano è la quarta lingua, molto diffusa a Mosca, San Pietroburgo, Togliattigrad, seguita dallo spagnolo e dal cinese. Tra i miei compiti vi è anche quello di contribuire a "convincere" il governo russo a introdurre l'italiano tra le lingue presenti all'esame di Stato. Sono sicuro che, se otterremo questo importante obiettivo, l'italiano diverrà in poco tempo la seconda lingua straniera più studiata in Russia" .  
            Quanto sopra riportato è tratto da una recente intervista fatta al Dirigente Scolastico del Consolato Italiano in Russia Giuseppe Lo Porto che, nel contempo, è il principale coordinatore del programma PRIA nell'ambito del quale si è svolta ieri a Mosca la finale del Festival delle Regioni Italiane.
 
La finale del "Festival delle Regioni Italiane" e la presentazione di Eduitalia

            Di fronte a un pubblico numeroso e interessato,  la finale del Festival delle Regioni Italiane è stata l'atto conclusivo di un concorso al quale hanno partecipato diverse scuole sparse sul territorio russo che hanno "adottato" una regione italiana, interpretandola a proprio modo.
In tale contesto Eduitalia, oltre a premiare i vincitori con dei soggiorni studio messi a disposizione dai propri Istituti Associati, ha avuto l'importante opportunità di presentare gli Istituti Associati e di distribuire del materiale informativo.

         L'operato del Consolato di Mosca (che - tramite il PRIA- si occupa di diffondere la lingua e cultura italiana presso 140 istituzioni educative russe) ha lo straordinario merito di consentire una variegata conoscenza del nostro territorio e  della nostra cultura; la constatazione indubbia è una profonda ammirazione russa nei confronti di tutto ciò che rappresenta l'Italia e  testimonianza diretta sono state le interessanti opere e intepretazioni degli studenti delle scuole russe.

Il prossimo evento in Russia. Eduitalia membro della giuria .

      Il prossimo evento al quale Eduitalia interverrà è la cerimonia di premiazione del Festival della Poesia che avrà luogo prossimo 27 aprile a Mosca.  
Anche in tale occasione Eduitalia promuoverà i propri istituti associati; e inoltre Eduitalia sarà membro della commissione dei giurati che valuterà i lavori dei singoli al fine della loro premiazione.

Di seguito alcune foto della cerimonia conclusiva del Festival delle Regioni Italiane.


La presentazione di Eduitalia
 
 
Il Dirigente Scolastico cdel Consolato d'Italia a Mosca insieme alla responsabile dell'Associazione Italia- Russia
 
 
La promozione dei corsi studio in Italia
 
 
Alcuni momenti delle opere degli studenti russi.
 
 

 
     
Edu nuovo logo

Associazione EDUITALIA 
C.F. 9415297 048 2 
Piazza di San Lorenzo, 6  -  50123 Firenze
Tel. +39 055 210460 -  Fax +39 055 3909809 
 info@eduitalia.org - www.eduitalia.org