Banner 2010


 
Spett.le
     
 
Grazie...!!!!
 
Grazie ai tanti che in questi due giorni hanno condiviso con Eduitalia le incoraggianti statistiche relative al flusso studentesco statunitense. 
 
Grazie all'Ambasciatore S.E. Armando Varricchio e al Consigliere Domenico Bellantone che, da Washington, hanno espressamente ringraziato Eduitalia per "l' utilissimo aggiornamento e per l'ormai ben strutturata collaborazione tra Ambasciata e Eduitalia. Quelli indicati sono numeri importanti e sono indicativi degli ottimi risultati che si riescono ad ottenere quando si lavora in squadra e con grande affiatamento".
Grazie ai Consoli, Dirigenti degli Uffici Scolastici, rappresentanti di Istituti, professionisti dell'internazionalizzazione che ci hanno inviato le loro preziose testimonianza.
 
   
L'Italia è:    
a) la seconda meta di destinazione di studio degli studenti americani con 36.945 unità; b) la nazione che, con un incremento pari al 4,5%, è cresciuta di più tra le prime 9 in classifica. 
 
Il futuro..... il futuro può offrire molto di più!!!!!
 
Gli Stati Uniti, che ogni anno da anni registrano una crescita in termini di propri studenti in c.d. "outbond", ipotizzano TRIPLICARE, nell'arco di dieci anni, il numero degli studenti abroad dagli attuali trecentomila a un MILIONE (1).  
 
A prescindere/incoraggiati da tali previsioni stratosferiche (ma...in pieno stile americano ....possibili!!!!) per Eduitalia è importante continuare a promuovere con la stessa costanza, serietà, entusiasmo, senso di responsabilità, coesione degli ultimi anni.
 
 
1.   Ricordiamo in tal senso l'importante articolo ""MORE AMERICAN STUDENTS NEED TO STUDY AROAD"   Fonte: forbes.com 
Edu nuovo logo

Associazione EDUITALIA 
C.F. 9415297 048 2 
Viale Spartaco Lavagnini, 70-72  -  50129 Firenze
Tel. +39 055 210460 -  Fax +39 055 3909809 
 info@eduitalia.org - www.eduitalia.org