Banner 2010


Spett.le

 
              Si è tenuta a Mosca la seconda finale dei concorsi PRIA (programma di diffusione della lingua e cultura Italiana gestito dal Consolato Generale d'Italia a Mosca);  riteniamo importante sottolineare come questa finale si sia caratterizzata per un eccellente profilo qualitativo/culturale con un ampio consenso da parte dei numerosi partecipanti. 
               
           La presenza di Eduitalia si inserisce anche questa volta in un contesto nel quale voler promuovere al meglio -tra i numerosi studenti russi "alle prese" con la cultura italiana - i corsi studio di breve e lungo periodo.
La consapevolezza è che ogni qualvolta, nel corso di queste cerimonie, Eduitalia presenta i propri Istituti Associati l'interesse dei russi per un'esperienza di studio in Italia sia costante e appassionato.
Per tale motivo Eduitalia ritiene di interesse mantenere continuo il supporto informativo in una nazione, quale la Russia, fortemente attratta dal contesto culturale che l'Italia sa offrire  a livello di eccellenza nei diversi settori tra i quali quello dello Study Abroad.
L'auspicio è che presto si possa "riassorbire" l'attuale momento di difficoltà economica che ha colpito parte della popolazione russa e determinato in Italia un calo degli studenti russi rispetto agli importanti numeri di 3-4 anni fa.

        In relazione alla cerimonia di premiazione gli studenti di 3 istituti -giunti in finale dopo una preselezione che ha coinvolto in tale concorso 22 istituti russi- si sono "sfidati" in un contesto culturale che ha visto protagonisti i maggiori autori della poesia italiana .
Il primo premio è andato agli strudenti di una scuola di San Pietroburgo che hanno splendidamente intepretato la Merini, il secondo posto agli studenti di una scuola di Mosca alla prese con Montale e il terzo posto all'Università Pedagogica di Mosca con un' interpretazione anch'essi della Merini.  

     Nell'ambito di entrambe le cerimonie Eduitalia si è avvalsa di due intepreti; si ritiene necessario citarle non solo per ringraziarle ma anche perchè entrambe espressioni delle potenzialità degli Istituti Associati.  Le stesse infatti conoscono (e adorano) la lingua italiana anche grazie all'esperienze presso due diversi Istituti Associati che ha consentito ora a una delle due di iscriversi in un master presso un terzo Istituto Associato che la porterà a studiare per i prossimi due anni in Italia.
Quanto sopra a conferma del potenziale che esprimono gli Istituti Associati ai quali va il ringraziamento di Eduitalia per quanto esprimono a favore del Sistema Italia.
.
       Per coloro i quali desiderassero avere i link per visionare i coinvolgenti lavori degli studenti potrà essere fatta richiesta a Eduitalia che invierà alla Vostra attenzione tale preziosa testimonianza di straordinaria passione per la cultura italiana.   
 


Di seguito alcune foto della cerimonia conclusiva del concorso PRIA di ieri.

 
 

 
 

 
     

 
Edu nuovo logo

Associazione EDUITALIA 
C.F. 9415297 048 2 
Piazza di San Lorenzo, 6  -  50123 Firenze
Tel. +39 055 210460 -  Fax +39 055 3909809 
 info@eduitalia.org - www.eduitalia.org